ires50
Home Empowerment Utenti biblioteche
16 | 12 | 2018
PDF Stampa E-mail

Utenti biblioteche

Tabella in formato excel expo_excel
Analisi:
Territorio:
Anno:
Genere:

Definizione operativa:  
L’indice di impatto definisce la percentuale degli iscritti al prestito sul totale della popolazione. Tale indice consente di verificare l’impatto della biblioteca sui suoi potenziali utenti, vale a dire il suo radicamento nel territorio di riferimento. L’indice di impatto si calcola: iscritti al prestito sulla popolazione, x 100. L’indice riguarda gli iscritti al prestito attivi, cioè tutte - e solamente – le persone che hanno preso in prestito almeno un documento durante l’anno del rilevamento.
Tendenze:  
Nel 2014 il Piemonte registra un indice di impatto delle biblioteche superiore alle media nazionale e in linea con le regioni del Nord eccetto il Trentino Alto Adige che si differenzia presentando valori particolarmente elevati (26.5%). 
Fonti dei dati:  
CEPELL (Centro per il libro e la lettura) e AIB (Associazione Italiana Biblioteche)
Note:  
L’indagine statistica sulle biblioteche di pubblica lettura degli enti territoriali è un’indagine campionaria. Le informazioni raccolte descrivono una realtà di oltre 3.500 biblioteche diffuse in modo capillare sul territorio nazionale, caratterizzate da una grande diversità nella tipologia strutturale, nelle dimensioni, nei servizi e nel rapporto con il pubblico.
Pubblicazioni:  
 
Amministrazione