Consumi cinematografici

Stampa

Consumi cinematografici

Scarica i dati expo_excel
Analisi:
Territorio:
Anno:
Genere:

Percentuale di persone di 6 anni e più che hanno fruito nell’anno di spettacoli cinematografici (per 100 persone con le stesse caratteristiche).

I consumi culturali, che dal 2016 sono rilevati tramite la fruizione di spettacoli cinematografici in modo regolare, vedono un calo a partire dal 2011, anno in cui il 56% dei piemontesi andava regolarmente al cinema (nel 2013 solo il 45% fruisce regolarmente di spettacoli cinematografici). Nonostante la lieve ripresa dei consumi cinematografici, che nel periodo 2014-2016 ha coinvolto sia il Piemonte che il resto delle altre regioni del Nord, si misura nuovamente un calo dei consumi culturali che nel 2020 coinvolgono appena il 45% dei piemontesi. 

Fonte: Istat, Indagine multiscopo sulle famiglie "Aspetti della vita quotidiana"

Cultura, comunicazione, tempo libero, uso del tempo è un ambito tematico dedicato alle statistiche culturali che fornisce informazioni e dati su produzione, distribuzione e fruizione culturale in Italia.


L'Osservatorio Culturale del Piemonte (OCP) ha come obiettivo quello di fornire un quadro sistematico ed aggiornato delle principali variabili del settore culturale, che possa costituirsi come lo scenario di base, lo sfondo conosciuto e condiviso rispetto al quale valutare le strategie di intervento, i risultati attesi, le dinamiche di singoli sub-settori in rapporto al complesso delle attività.

amministrazione

area riservata

Cerca