Autonomia dalla famiglia

Stampa

Autonomia dalla famiglia

Scarica i dati expo_excel
Analisi:
Territorio:
Anno:
Genere:

Giovani di 25-34 anni che vivono con almeno un genitore per 100 giovani di 25-34 anni celibi o nubili.

La quota di giovani (compresa tra i 25-34 anni) che risiedono con i genitori è piuttosto elevata sia a livello italiano sia a livello piemontese: si tratta, per il Piemonte del 41,5% dei giovani. Dopo un lieve miglioramento osservato dal 2014 al 2018, i giovani che vivono in casa con almeno un genitore tornano a crescere, superando il 40% del totale. La mancata costituzione di un proprio nucleo familiare, non può essere ascritta solo alla mancanza di lavoro (la quota di occupati 25-34 anni, infatti, è circa al 73,5% in tutte le regioni del Nord Italia, in Piemonte è al 70,3% nel 2020), quanto, più probabilmente alla precarietà dell’occupazione, alla sua instabilità o al basso livello di remunerazione, caratteristiche che non consentono di raggiungere la piena autonomia dalla famiglia di origine.

Istat, Indagine multiscopo sulle famiglie "Aspetti della vita quotidiana"

amministrazione

area riservata

Cerca